Certificati SSL Di Google, In Arrivo La Transizione Da 1024 A 2048 Bit

Il più famoso motore di ricerca al mondo ha comunicato nei giorni scorsi l’intenzione di sostituire, all’interno dei vari siti che ne compongono il network mondiale, i certificati SSL emessi come CA dalla versione a 128 bit (CSR e Chiave Privata a 1024 bit) a quella a 256 bit (CSR e Chiave Privata a 2048 bit).

come-verificare-se-i-certificati-ssl-sono-a-1024-2048-bit

Considerati come necessari per la protezione di comunicazioni in entrata e in uscita da un sito web, i certificati SSL vengono oggi comunemente venduti con capacità di criptazione minima a 256 bit.

Google ha assicurato che la decisione di iniziare un processo di revisione dei certificati per la seconda metà del 2013 non è dovuta a situazioni di pericolo per la sicurezza dei suoi utenti, mettendo così a tacere i tentativi di speculazione che si erano immediatamente scatenati.

Questa modifica dovrebbe, quindi, tutelare la sicurezza di queste piattaforme fino al termine di questo secondo decennio, a patto che la tecnologia non metta in campo sistemi e tecniche in grado di rendere obsoleto questo valore.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Certificati SSL

2 risposte a “Certificati SSL Di Google, In Arrivo La Transizione Da 1024 A 2048 Bit

  1. What’s up, I read your new stuff daily. Your writing
    style is witty, keep doing what you’re doing!

  2. Pingback: Certificati SSL Di Google, In Arrivo La Transizione Da 1024 A 2048 Bit - Bollettino Italiano di Sicurezza Informatica

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...