Archivi categoria: Certificati SSL Gratis

Certificati SSL DV StartSSL, Gratuiti Ma…

StartSSL rappresenta, per molti di coloro i quali si avvicinano per la prima volta al mondo della certificazione SSL e non possono disporre di elevati mezzi finanziari per investire in questo campo, un’alternativa interessante, grazie soprattutto alla possibilità di ottenere, (apparentemente) in maniera gratuita, certificati SSL Domain Validated da installare sul proprio server.

Il principale beneficio di questa CA (colpita da un attacco hacker nel 2011), riconosciuta dalla maggior parte dei browser come attendibile, è giustificato quindi dal costo, che ad una prima occhiata può apparire azzerato, supportando il pensiero di coloro i quali consigliano di non acquistare alcun prodotto brandizzato in quanto perfettamente sostituibile da un certificato di StartSSL. Attenzione! non è tutto oro quel che luccica. Scopriamo insieme il perché di questa nostra affermazione.

Certificati SSL DV StartSSL

In caso di ordine di un certificato SSL “Classe 1” (Domain Validated) da StartSSL il modulo di sottoscrizione richiederà l’inserimento di dati anagrafici relativi ad una persona fisica, soggetto che la Certification Authority riterrà da quel momento in poi responsabile per l’emissione e la relativa veridicità delle informazioni riportate. Questo significa che anche nel caso un certificato SSL emesso da un sottoscrittore fosse in seguito da lui destinato ad una Società nessuna autenticità verrebbe garantita a quest’ultima, persistendo quindi un rapporto unico e diretto tra CA e “richiedente autorizzato”.

I certificati SSL appartenenti a questa categoria possono essere adoperati solo per fini non-commerciali, sono validi solo per 12 mesi, possono avere un solo nome dominio per certificato (nessuna possibilità, quindi, di Wildcard o di multi-dominio) e un solo certificato per nome dominio. La validazione del dominio garantita dai certificati SSL DV StartSSL dura 30 giorni, al termine dei quali il processo di verifica deve essere necessariamente ripetuto nelle medesime modalità iniziali. Qualora il richiedente non rispettasse questa scadenza di revisione StartSSL provvederebbe all’annullamento del certificato in oggetto o, addirittura (nei casi più gravi), alla cancellazione di tutti i certificati SSL emessi da quell’utenza.

Certificati SSL OV E EV StartSSL

Per quanto riguarda queste 2 categorie di certificati SSL emessi da StartSSL il processo di verifica pre-emissione ha un costo dovuto una tantum; il titolare dell’account, una volta superato con successo, potrà richiedere l’emissione di svariati certificati SSL, tutti emessi a nome della medesima Società. StartSSL, nella policy presente sul suo sito web, afferma che qualsiasi comportamento irrispettoso delle regole decise porterebbe alla revoca dei certificati SSL .

Revoca dei certificati SSL StartSSL, Quando Avviene E Cosa Comporta

Ecco le motivazioni che provocano la revoca dei certificati SSL emessi da StartSSL:

  • presenza di una Chiave Privata potenzialmente corrotta;
  • inserimento, nel modulo di sottoscrizione, di informazioni errate e/o ingannevoli;
  • mancato rispetto della policy presente sul sito di StartSSL;
  • mancanza del server dal quale è partita la richiesta per il certificato SSL;
  • richiesta di revoca espressa dal sottoscrittore.

StartSSL prevede, per ogni certificato SSL revocato, il pagamento di una penale di 24,90 USD$. E’ bene segnalare che la revoca anche di uno solo tra i certificati SSL richiesti da un sottoscrittore potrebbe portare, in casi di particolare gravità, alla cancellazione dell’intero registro di certificati presenti all’interno del suo bouquet.

In definitiva, StartSSL resta una delle CA sicuramente più interessanti nel mercato della sicurezza dei siti web, ma all’interno delle pieghe della propria policy nasconde condizioni che possono variare non di poco la scelta sull’affidarsi o meno all’organizzazione in questione in merito alla fornitura di certificati SSL per la sicurezza della propria presenza online.

2 commenti

Archiviato in Certificati SSL, Certificati SSL EV, Certificati SSL Gratis, Certificati SSL OV, EV/Extended Validation, HTTPS, Sicurezza Connessioni

AffirmTrust, Erano Solo Promesse?

Il team di Sicurezza Digitale è costantemente alla ricerca di nuove opportunità ed iniziative da segnalare ai lettori del blog, e nel corso degli ultimi giorni ci siamo imbattuti in un notevole numero di notizie relative a AffirmTrust, fornitore di certificati SSL che qualche mese fa aveva promesso di sparigliare le carte della crittografia offrendo gratuitamente certificati SSL Domain Validation (DV, con i quali si certifica solamente il dominio per il quale il certificato SSL viene emesso e non la Società che lo detiene) pienamente riconosciuti dai browsers di navigazione.

certificato-ssl-affirmtrust-seal

Il primo contatto con AffirmTrust, avvenuto un anno fa all’incirca, ci aveva decisamente stupito: la società americana, fondata da ex dipendenti di GeoTrust, non solo prometteva di regalare fino alla fine del 2011 innumerevoli certificazioni SSL senza alcun costo per il cliente finale, ma affermava di poter garantire certificati SSL Extended Validation (EV, con “barra verde”, richiedenti documenti per la verifica della società che detiene il sito web in questione) a prezzi davvero irrisori, prossimi ai $75!

Al fine di poter testare la serietà del servizio offerto decidemmo, quindi, di “metterci in coda” per ottenere un certificato SSL DV gratuito (date le caratteristiche tecniche lo stesso avrebbe potuto essere assimilato, per molti versi, a GeoTrust QuickSSL Premium) e, dopo aver inserito il nostro indirizzo e-mail e ricevuto conferma di gestione della pratica, non abbiamo ricevuto più alcuna notizia…

Ulteriori indagini sul web hanno dimostrato quanto segue:

  • a fine giugno 2012 AffirmTrust è stata acquisita, per una cifra imprecisata, dalla giapponese Trend Micro Inc.;
  • le pagine Facebook e Twitter della società appaiono abbandonate già da diversi mesi;
  • AffirmTrust aveva già iniziato a contattare via internet il supporto tecnico di numerosi browser online (Chrome, Firefox, ecc.) chiedendo l’inclusione della sua radice di certificazione all’interno del registro di CA riconosciute, in maniera tale da permettere ai certificati SSL emessi di essere riconosciuti come validi online.

Da quanto traspare è possibile affermare che un progetto interessante e, per certi sensi, rivoluzionario come quello di AffirmTrust sia stato abortito (sarebbe meglio dire soppresso nell’incubatrice…) prima che potesse davvero rappresentare una reale minaccia nei confronti delle Certification Authority presenti in Rete.

Altre iniziative di questo tipo hanno avuto, nel corso del tempo, discreto successo (basti citare il caso di StartSSL), mentre resta preferita dalla stragrande maggioranza dei webmaster la possibilità di acquistare, spesso a prezzi non eccessivi, certificati SSL emessi da CA storicamente riconosciute a livello mondiale.

Lascia un commento

Archiviato in Catena Di Certificazione/Certificate Chain, Certificati SSL, Certificati SSL Gratis, CSR/Certificate Signing Authority, EV/Extended Validation, HTTPS

Come E Perché Richiedere Certificati SSL Gratis

Il team di Sicurezza Digitale dedica, dalla propria nascita, gran parte della propria produzione al tema della sicurezza della connessioni e della transazioni che avvengono online.

Alcuni di noi, come consulenti nel campo, hanno una discreta esperienza in tutto ciò che riguarda l’implementazione di un certificato SSL sulle piattaforme server, e molto spesso coloro i quali decidono di affidarsi ai nostri servizi per proteggere il proprio sito web temono, per esperienza indiretta (solitamente qualcosa capitato a propri concorrenti, clienti, partners), sono riluttanti ad acquistare un certificato SSL per via di dubbi sulla compatibilità con il proprio sistema e sulla difficoltà di installazione da parte del proprio team tecnico.

L’installazione dei codici che attivano la criptazione SSL è, effettivamente, qualcosa di abbastanza complicato, soprattutto se non si sa perfettamente come operare. I server in commercio sono dei più diversi, ciascuno richiedente una modalità d’interazione diversa, a partire dal semplice inserimento delle stringhe di caratteri che determinano la sicurezza in Secure Socket Layer (Chiave Privata/Private Key, CSR/Certificate Signing Request, Certificato SSL Intermedio/CA Root Certificate, Certificato SSL).

Come E Perché Richiedere Certificati SSL Gratis

Come E Perché Richiedere Certificati SSL Gratis

Come in molte situazioni della vita di tutti i giorni l’esperienza aiuta a muoversi meglio e con più sicurezza. La risposta che ci sentiamo di dare, a tutti coloro che entrino in contatto per la prima volta con questa tematica, è quella di provare un certificato SSL gratuito.

I certificati SSL gratis, anche detti “di prova”, hanno solitamente le medesime caratteristiche tecniche  di quelli “di produzione” (o “definitivi”), tranne per la durata limitata che garantiscono, sufficiente comunque a effettuare tutti i test del caso.

Richiedere un certificato SSL “di prova” permette di testare, solitamente per 30 giorni, non solo la procedura d’installazione valida per il  server che si adopera, ma anche ovviamente i benefici tecnici e commerciali determinati dalla presenza di un codice di criptazione attivo sulle pagine in Rete.

Lascia un commento

Archiviato in Certificati SSL, Certificati SSL Gratis